Pasta alle 5 P

Penne alle 5 P: le Vostre ricette | Cookaround

Ingredienti
400 g pennette o altro formato a piacere
750 gr passata di pomodoro
250 gr panna intera
1 mazzetto prezzemolo
100 g parmigiano
1 cucchiaio olio Evo
1 piccola cipolla tritata
Q.b. sale e pepe
Passaggi
Versare la passata di pomodoro,l’olio evo e la piccola cipolla in un ampia padella,una volta ben cotta la cipolla
unire la panna, continuare la cottura finché la salsa diventi ben cremosa.
In una ciotola unire il prezzemolo tritato, il parmigiano ed il pepe
Cucinare le pennette al dente in abbondante acqua salata,scolatele e passare da prima nella ciotola girardo per bene
ed infine nella padella con il sugo lasciandola sul fuoco per un paio di minuti,per unire i due composti uniformente con la pasta,
quindi servire a piacere spolverando con del parmigiano e del prezzemolo

Crostata Ricotta Rosa

Crostata ricotta e alchermes | Dolci fritti, Ricotta, Crostata

Ingredienti Pasta Frolla
500 g farina
300g burro
200 g zucchero
4 tuorli d’uovo
1 scorza di limone grattugiata
vanillina per dolci

Ripieno Ricotta
500 gr Ricotta
80 gr zucchero a velo
40ml Alchermes

Procedimento Pasta Frolla
Unire i 4 tuorli con lo zucchero il burro, la
vanillina e la buccia grattugiata del limone
ed a fontana la farina,
impastare il tutto sino ad ottenere una
bella palla compatta.
Lasciare riposare in frigorifero per un’ora.

Procedimento Ripieno
In una ciotola unire ricotta, zucchero a velo e l’ alchermes mescolare bene fino a renderla una crema uniforme.

Procedimento finale
Fare della frolla due parti una maggiore per stendere la frolla alla base della teglia,l’altra per la coperta finale,
Adagiare tutto il ripieno alla ricotta livellandola per bene, infine
con la frolla accantonata formare decori a strisce o decori a piacere di frolla a coprire il ripieno.
Preriscaldare il forno a 180 ° in modalità statico se ventilato 170° ed infornare per circa 25/30 minuti.
Sfornare, raffreddare e decorare con una spolverata di zucchero a velo.

Torta Ripiena di Ricotta ed Alchermes

167866831_790485381880906_4671630452444778887_n

0544d568-069f-4eeb-b464-587812b7a178

167896508_1773640826149466_852756072553588752_n

Ingredienti Pasta Frolla
500 g farina
300g burro
200 g zucchero
4 tuorli d’uovo
1 scorza di limone grattugiata
vanillina per dolci

Ingredienti per circa 150 ml di Bagna Alchermes
100 ml di acqua
30 grammi di zucchero
2 cucchiai di liquore Alchermes

Ripieno Ricotta
500 gr Ricotta
80 gr zucchero a velo
gocce di cioccolato fondente

16 biscotti Savoiardi o equivalente Pan di Spagna

Procedimento Pasta Frolla
Unire i 4 tuorli con lo zucchero il burro, la
vanillina e la buccia grattugiata del limone
ed a fontana la farina,
impastare il tutto sino ad ottenere una
bella palla compatta.
Lasciare riposare in frigorifero per un’ora.

Procedimento Bagna Alchermes
Sciogliere lo zucchero nell’acqua calda e aggiungere i due cucchiai di liquore.Lasciare raffreddare.

Procedimento Ripieno
In una ciotola unire ricotta,zucchero a velo e gocce di cioccolato mescolare bene fino a renderla una crema uniforme.

Procedimento finale
Stendere la frolla e bucherellare il fondo deporvi i savoiardi bagnati con alchermes formando uno strato,
adagiare tutto il ripieno alla ricotta livellandola,quindi sopra formare un nuovo strato con i savoiardi bagnati con alchermes
ed in fine coprire con un ultimo strato di frolla,a piacere sia come disco uniforme o come decori di frolla a coprire.
Preriscardare il forno a 180 ° in modalità statico se ventilato 170° ed infornare per circa 30/35 minuti.
Sfornata e raffreddata decorare con una spolverata di zucchero a velo.

Torta Arancia e Cioccolato (simil Fiesta)

rrrrrrrrrrrrrrrr

Ingredienti Base
6 Uova
180gr Zucchero
150gr Farina 00
60gr Amido di Mais
20gr Lievito in polvere per dolci
1 Arancia
1 pizzico Sale fino

Ingredienti Crema
500ml Latte
140gr Zucchero
120gr Tuorli
40gr Amido di Mais
1 Arancia
1 Fialetta Essenza Vaniglia

Ingredienti Bagna
Succo di Arancia q.b.

Ingredienti Copertura
300gr Cioccolato Fondente
300ml Panna Fresca
20gr Burro

Procedimento
In una ciotola unire le uova con lo zucchero,aggiungere il lievito,la scorza dell arancia grattuggiata,la farina e l’amido di mais setacciati ed il sale
mescolare bene il tutto.
Quindi versare in uno stampo 22/24 cm e cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

Per la Crema,
mettere sul fuoco il latte e tagliare la scorza ed il succo d’arancia unendolo al latte mentre arrivera’ a bollire.
Intanto mescolare in una ciotola i tuorli d’uovo con lo zucchero, il sale e l’amido di mais fino a rendere il composto omogeneo e liscio.
Versare il latte all’arancia bollito nel composto e cuocere sul fuoco fino a che non diventa cremosa ed addensata.
Coprire la crema con la pellicola e lasciare raffreddare.
Tagliare la torta in 2 strati, bagnare il primo strato con il succo d’arancia e spalmare con la crema, livellandola.
Bagnare il secondo strato con il succo d’arancia e coprire.

Per la glassa
In un pentolino mescolare la panna liquida il cioccolato fondente a pezzetti con il burro così da ottenere una glassa liscia.
Sistemare la torta su una gratella per dolci e versare sopra la glassa e raffreddare per un’ora.
Decorare a piacere la torta con il resto della glassa e con fettine d’ arancia.

Spaghetti alla Carbonara

Piatto Di Pasta Sul Piatto In Ceramica Bianca

Ingredienti 4 persone
400 gr Spaghetti n 5
4 Tuorli grandi
200 gr Guanciale
100 gr Pecorino grattuggiato
q.b. Sale
q.b. Pepe Nero
q.b. Olio Evo

Procedimento
Tagliare a listarelle fine o a cubetti il guanciale,
rosolare per bene con olio Evo.
Intanto che la Pasta cuoce,
in una ciotola unire i tuorli con il pecorino ed il pepe,
ed amalgamare bene il tutto aggiungendo un mestolo
d’acqua di cottura.
Appena raggiunta la cottura della pasta versare nella
padella del guanciale rosolato,tolto dal fuoco,
quindi unire ed amalgamare con la cremina ottenuta nella ciotola.
Infine servire ed a piacere nei singoli piatti spolverare
con altro pecorino e pepe.

Strudel Tradizionale

Strudel, Strudel Di Mele, Apple, Frutta, Dessert

Ingredienti
Pasta Strudel
300gr di Farina 00
1 Uovo
40gr Olio
3gr Sale
150gr Acqua
10gr Zucchero a Velo

Ripieno
3 Mele a fettine sottili
100gr Zucchero
1 pizzico di Cannella
1/2 Scorza di Limone grattuggiata
100gr Uvetta
50gr Mandorle filettate
50gr Pangrattato o Biscotti secchi o Pan di spagna

Procedimento
Unire la farina, l’uovo, l’olio, il sale, l’acqua e lo zucchero impastando il tutto
bene e riposare in una ciotola intiepidita
Intanto preparare il ripieno, in una padella a fuoco lento far da prima caramellare lo zucchero poi unire ed amalgamare tutti gli altri ingredienti
fatta eccezione che per le mele.
Stendere la pasta strudel sottilissima su di un canevaccio infarinato
spennellare con del burro, quindi adagiare il ripieno gia’ fatto ed a coprire le mele sopra, poi con l’aiuto del canevaccio arrotolare ed infornare a 200°C per 30minuti.
Sfornato spolverare con zucchero a velo vanigliato.
A piacere servire con gelato o crema

Meringhe

Meringa, Sweet

Ingredienti
200gr Zucchero
100gr Albumi

Procedimento
Scaldare gli albumi a 30°-40° e montare.
Versare lo zucchero per volta continuando a montare.
Formare le meringhe su una placca foderata con carta forno.
Cuocere a 110° per 4 ore forno ventilato o forno statico
tutta la notte.

Cheesecake Menta e Cioccolato

Cheesecake alla Menta e Cioccolato - Formine e Mattarello | Ricetta | Cioccolato, Cioccolato alla menta, Ricette dolci

Ingredienti
200 ml di sciroppo di menta
230 g di ricotta
200 ml di panna da montare
170 g di yogurt greco
50 g di zucchero
150 g di gocce di cioccolato fondente
125 g di burro
300 g di biscotti secchi al cacao
3 fogli di colla di pesce

per Ganache al Cioccolato
150 g cioccolato fondente
100 g panna fresca liquida
Variante Meringhe*
2 albumi
2 cucchiai colmi di zucchero a velo
colorante alimentare verde

Procedimento
Frullare i biscotti secchi in una ciotola, poi far sciogliere il burro ed unire ai biscotti mescolare bene.
Foderare con la carta forno uno stampo per torte, poi versare all’interno l’impasto di biscotti e compattare bene il composto creare uno strato omogeneo e mettere in freezer per almeno 15 minuti.
In una ciotola mettere dell’acqua fredda ed ammollare la colla di pesce per almeno 10 minuti.
In un’altra ciotola mettere la panna (prelevandone 5 cucchiai);
montare a neve fermissima con lo zucchero, poi unire la ricotta, lo yogurt greco e lo sciroppo di menta, mescolare bene il tutto con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto.
Strizzare la colla di pesce in un pentolino, unire la panna conservata e far sciogliere sul fuoco bassissimo e mescolare in continuazione.
Aggiungere le gocce di cioccolato alla crema, e la colla di pesce filtrare con un colino per eliminare eventuali residui non sciolti ed amalgamare bene il tutto.
Estrarre la base di biscotto, versate all’interno il composto di crema e ponete in frigorifero a raffreddare per 3 ore.
Per la Ganache tritare il cioccolato fondente e metterlo in una ciotola.
Scaldare la panna, deve essere calda ma non deve bollire.
Versare lentamente la panna calda nel cioccolato e mescolare fino a completo scioglimento e lasciare raffreddare a temperatura ambiente.
Trascorse le 3 ore di riposo della cheesecake toglierla delicatamente dalla tortiera e mettere su un piatto.
Versare sulla superficie la ganache al cioccolato e rimettete il dolce freddo alla menta in frigo per 1 ora.
Trascorso il tempo quando sarà il momento di servirla decorare con delle foglie di menta.

*Variante Meringhe
montare a neve fermissima gli albumi con lo zucchero, aggiungere al composto 1 g di colorante alimentare verde e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto fin quando il composto sarà omogeneo.
Formare su una placca rivestita con carta forno delle palline con il cucchiaio ed infornate a 90° per 3 ore.
Servire la cheesecake menta e cioccolato decorata con le meringhe verdi appena preparate e sbriciolate.