Archivi categoria: Senza categoria

Red Velvet

Torta Red velvet - Cookidoo® – la nostra piattaforma ufficiale di ricette  per Bimby®
RED VELVET
Ingredienti per una tortiera da 18 cm di diametro
150 gr di burro a temperatura ambiente
200 gr di zucchero
350 gr di farina
3 uova grandi
5 cucchiai grandi di colorante rosso possibilmente naturale ad esempio
barbabietola in polvere oppure un colorante alimentare.
250 gr di latticello
1 cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di aceto di mele
1 cucchiaino di aceto bianco
1 presa di sale
15 grammi di cacao amaro

Procedimento
In una ciotola versare la presa di sale, il cacao e la farina setacciati. In
un altro contenitore mescolare il burro fuso e lo zucchero con una
frusta elettrica fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso
Aggiungere le uova una alla volta sempre mescolando e poi versare il
latticello ed il colorante rosso.
Unire i due composti e mescolare dal basso verso l’alto per rendere il tutto ancora più spumoso.
Versare in una ciotola l’aceto di mele, l’aceto bianco ed il bicarbonato e
mescolare di continuo ed infine aggiungere all’impasto.
Infornare la teglia a cerniera di 18 cm di diametro a 170° per 40
minuti.
Sfornare, far raffreddare, tagliare 3 dischi e farcire e decorare con la
crema di burro

Crema di Burro

Crema al burro, una ricetta semplice per preparare torte e cupcakes
Ingredienti
250 gr di burro
350 gr di zucchero a velo
3 cucchiai di latte
Preparazione
Scaldare appena il latte e intanto in una ciotola versare lo zucchero a
velo e il burro ammorbidito a temperatura ambiente
Lavorare bene con la frusta (o nella planetaria) aggiungere a filo il
latte tiepido fino a quando si formerà una crema liscia, omogenea e
spumosa.
Ecco pronta la crema di burro.

Latticello o Buttermilk

Latticello, la ricetta - Cure-Naturali.it
Ingredienti
250 ml latte intero in alternativa parzialmente scremato
15 ml succo di limone
Procedimento
Per prima cosa scaldare leggermente il latte per renderlo tiepido, raggiungere i 37°C circa.
Per controllare la temperatura potreste usare un termometro da pasticcere.
Quando il latte sarà tiepido a temperatura versare il succo di limone.
Mescolare e aspettare 15 minuti lasciando il latte a temperatura ambiente.
Trascorso questo tempo il latte avrà cambiato consistenza diventando grumoso.
Il latticello va preparato al momento dell’utilizzo,
non setacciare ma usare così com’è e versare direttamente nell’impasto.

 

Torta Paradiso

Torta Paradiso, la ricetta facile e soffice - La Cucina Italiana
Ingredienti per una tortiera da 24 cm di diametro
300 gr di burro a temperatura ambiente
300 gr di zucchero
150 gr di farina 00
150 gr di fecola di patate
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
4 uova intere
4 tuorli d’uovo
1 presa di sale

Procedimento
Unire lo zucchero il burro ammorbidito e la bustina di
vanillina,amalgamare il tutto fino ad ottenere
un composto omogeneo e spumoso.
Separare i tuorli dagli albumi
ed unire uno alla volta tutti i tuorli al composto,quindi
aggiungere la farina la fecola e la
bustina di lievito setacciati,mescolare fino ad ottenere un composto liscio
e leggermente spumoso.
A parte montare a neve ferma i 4 albumi con una presa
di sale ed unirli al composto con un movimento dal basso verso l’alto
per evitare che si smonti l’impasto.
Versare in una teglia a cerniera foderata di carta da forno e cuocerlo
in forno statico a 180° per un’ora circa.
Una volta sfornata e raffreddata spolverare con dello zucchero a velo

Babà

Risultato immagine per baba'
Ingredienti (per 20-25 babà)

1 kg di farina 0 o anche manitoba
80 g di zucchero
300 g di burro
50 g di lievito di birra
20 g di sale
15 uova intere

Procedimento
In una planetaria versare la farina, aggiungere il lievito,e cominciare a mescolare aggiungere lo zucchero, far girare ed aggiungere il sale.
Lasciando la planetaria in azione unire le uova
Incorporare per bene le tutte le uova all’impasto ed aggiungere il burro tagliato in fiocchetti,tolto dal frigo almeno 15 minuti prima.
Far girare la planetaria, sino a che l’impasto non diventerà elastico, corposo e si staccherà dai bordi del recipiente della planetaria.
Imburrare gli stampi del babà e riempire la forma sino al 50% . Lievitare per almeno 15/20 minuti.
Preriscaldare il forno a 250°ed infornare a questa temperatura per una quindicina di minuti, poi abbassare a 190° e
lasciare cuocere i babà negli stampi per altri 15 minuti, circa.
I babà sono pronti quando saranno dorati, alti, ben gonfi.
Tirare i babà fuori dal forno e sarebbe opportuno lasciarli riposare per almeno 12 ore affinche’ asciughino

Bagna per Baba’
1 lt di acqua
400 g di zucchero
½ lt di rum a 70° alcolici

Versare in una pentola dai bordi alti e di ampio diametro l’acqua,
mettere sul fuoco dolcissimo e non fare mai bollire.
Aggiungere lo zucchero e far sciogliere mescolando con una cucchiarella il composto.
Versare il rum e continuare a mescolare per alcuni minuti, sempre con la fiamma molto fioca.
Immergere i babà nel composto ottenuto, fino a che non si ammorbidiscono.
Infine lasciarli sgocciolare e consumare cosi’ o farcire con panna o creme o frutta

Muffin

Basic Muffin Recipe | Baked by an Introvert®

Ingredienti
180 gr burro
200 gr zucchero
vanillina per dolci
250 g latte
2 uova
1 pizzico di sale
380 gr farina
1 bustina di lievito
1scorza di limone

Procedimento
Unire e mescolare il burro, lo zucchero, la vanillina
per dolci e la scorza di limone,poi aggiungere
le uova ed il latte,infine anche la farina e il lievito fino ad
ottenere un impasto cremoso,
quindi versare il composto nei pirottini riempiendoli
solo fino a metà ed infornare a 180 gradi per 20 minuti.

Cantucci

Cantucci alle mandorle: la ricetta dei biscotti da fine pasto
Ingredienti
400 g farina
vanillina per dolci
1/2 bustina di lievito
250 g di zucchero
3 uova
1 buccia d’arancia
150 g mandorle non pelate (metà
sminuzzate e metà intere)
1pizzico sale
1 cucchiaio di miele

Procedimento
Unire e mescolare le uova e lo zucchero,poi
aggiungere la farina con il lievito, la vanillina per dolci,
la buccia d’arancia, il sale e il miele e
continuare a d impastare, unire le
mandorle e pezzetti ed infine quelle
intere.
Stendere l’impasto dividerlo in 4 parti e
fare dei rotoli.
Metterli in una teglia con carta da forno e
lucidarli con l’uovo.
Infornare a 190 gradi per 20 minuti.
Tagliare i rotoli a fettine e disporre i
biscotti uno accanto all’altro e infornare
nuovamente a 180 gradi per 10 minuti.

Canestrelli

canes

Ingredienti
210 gr di farina
75 gr di mandorle
vanillina per dolci
75 gr di zucchero
210 gr di burro
100 gr zucchero a velo

Procedimento
Unire farina, zucchero, vaniglia e le
mandorle tritate finemente edd infine
il burro.
Impastare a mano in modo da ottenere
una palla omogenea e morbida.
Dopo di che mettere la palla di pasta
riposare in frigo per
qualche ora.
In seguito lavorare la pasta con un po’ di
farina.
Dopo aver creato i biscotti con la loro tipica
forma a fiore infornare a 160/170 gradi
per circa 20 minuti.
Infine spolverarli con zucchero a velo

Krapfen

Visualizza immagine di origine

Ingredienti
500 g farina 0
20 g lievito
50 g zucchero
50 g burro
3 uova
10 g sale
100 g acqua
vanillina per dolci
1 scorza di limone
olio per friggere

Procedimento
Sciogliere il lievito in una ciotola con
una parte di acqua ed un po’ di zucchero.
quindi mettere nella mixer ed aggiungere la
farina, il burro, lo zucchero, le uova, la
vanillina per dolci ed iniziare ad
impastare, aggiungere poi il sale e la scorza di limone.
Fare lievitare in forno a 30 gradi per circa un’ora e trenta minuti
coperta in modo che non secchi.
Dividere la pasta a palline e dare la classica forma dei Krapfen
e posizionare su una teglia da forno infarinata.
Lasciare lievitare i krapfen in forno preriscaldato a 30 gradi e
poi spento,girarli dopo 10 minuti e lasciarli in forno fino a
quando hanno raddoppiato il volume.
Per una migliore lievitazione mettere in forno anche un pentolino d’acqua.
Friggere i Krapfen in olio bollente girandoli su entrambi i lati.
Passarli poi nello zucchero.

Cannoli Siciliani

Risultato immagine per cannoli siciliani

Ingredienti
125 g farina
11 g zucchero
11 g burro
1 tuorlo
1,75 g sale
1 bicchierino di marsala

Procedimento
Impastare tutti gli ingredienti assieme
aggiungendo un goccio di marsala alla
fine, risulterà una pasta elastica.
Tirare con il matterello e tagliare con un
coppapasta circolare.
Avvolgere i cerchi di pasta sullo
stampo per cannoli, usando dell’albume
per chiudere il cerchio
Friggere i cannoli in olio bollente,
quando sara’ dorato all’ esterno togliere
lo stampo per farlo cuocere anche
all’interno.
Riempire a piacere con ricotta unita a gocce di
cioccolato o granella di pistacchi o frutta candita…