Nov 29, 2013 - Senza categoria    No Comments

Carciofi fritti

 Difficoltà:Facile

Preparazione:20 min.

Cottura:15 min.

Costo:

Ingredienti per 3 persone:

Per la pastella

200 ml di birra

1 uova

150 gr di farina

sale

Per i carciofi

2 carciofi

1 limone

olio per friggere

 

Preparazione

Pulite i carciofi eliminando le foglie più dure, poi lavateli e tagliateli a spicchi non troppo grandi. Mettete a riposare i carciofi in acqua e limone per evitare che anneriscano.

Preparate la pastella unendo la farina con l’uovo e il sale in una ciotola.

Mescolate bene fino ad eliminate tutti i grumi.

Unite la birra fredda.

Tenetela venti minuti nel congelatore per abbassare ancora di più la sua temperatura.

Potete sostituire la birra con l’acqua frizzante che va utilizzate sempre fredda, e l’uovo con 100 ml di latte.

Mettete a scaldare l’olio in una padella e nel frattempo scolate i carciofi asciugateli bene e versateli nella ciotola con la pastella.

Quando l’olio sara’ ben caldo prendete un carciofo alla volta con un cucchiaio raccogliendo un po’ di pastella e tuffateli nell’olio bollente.

Friggeteli su entrambe i lati poi scolateli d’all’olio e asciugateli con carta assorbente.

Servite i carciofi fritti ben caldi.

Carciofi frittiultima modifica: 2013-11-29T10:22:20+01:00da crearecucinare
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento